Rete Laica Bologna

Silvia Noè (UDC) alla presidenza della Commissione Pari Opportunità? No, grazie! – Rassegna stampa

J agosto 2010
1 commento

Ieri abbiamo comunicato di aver raggiunto quota 600 sottoscrizioni alla petizione contro l’elezione di Silvia Noè (UDC) alla presidenza della Commissione Pari Opportunità della Regione Emilia-Romagna. La rassegna stampa di sabato 14 agosto 2010.

Quotidiani

Web

Annunci

Emilia-Romagna, inchiesta sui registri dei testamenti biologici

J agosto 2010
Lascia un commento

L’Unità, sabato 7 agosto, ha pubblicato un interessante reportage sui registri dei testamenti biologici approvati in vari comuni dell’Emilia-Romagna. Potete scaricarlo qui e qui.


“Caso Ciancimino, private fuori controllo”

J luglio 2010
2 commenti

Rete Laica: “Caso Ciancimino,
private fuori controllo”

Di Paola Benedetta Manca
L’Unità Bologna, 03.07.2010

“Il Collegio San Luigi deve pagare le conseguenze del suo comportamento, ha violato la legge perché il suo rifiuto ad accogliere il figlio di Massimo Ciancimino è illegale”. Maurizio Cecconi, portavoce della Rete Laica di Bologna, non ha dubbi. “Una scuola per potersi definire paritaria – spiega – e poter accedere ai benefici dello Stato, come i finanziamenti, deve anche, in ossequio alla legge Berlinguer del 2000, garantire le stesse modalità d’accesso delle scuole pubbliche, cioè a tutti”. Il vero problema, però, spiega Cecconi “è che il settore privato gode di un’impunità che le scuole pubbliche non hanno”. Dal punto di vista pratico, questa “impunità” è garantita dal fatto che le istituzioni fanno fatica a sanzionare la scuola paritaria che non si è attenuta a un comportamento conforme alla legge. Questo perché i finanziamenti vengono assegnati a un unico organismo, la federazione sindacale della FISM, che rappresenta circa 90 scuole del Bolognese e distribuisce loro i contributi statali. “In un caso come quello successo al San Luigi, dunque, – chiarisce il portavoce di Rete Laica – il Comune non può neanche interrompere la convenzione, perché quest’ultima è stata siglata direttamente con la FISM”. “Così – tira le somme Cecconi – queste scuole possono continuare a fare scelte discriminatorie senza problemi, rifiutando ad esempio ragazzi con handicap ma prendendo ugualmente i finanziamenti dallo Stato. Non è la prima volta che succede a Bologna”. Dello stesso avviso Bruno Moretto, segretario di Scuola e Costituzione. “Se i Ciancimino vogliono che il figlio frequenti il San Luigi si rivolgano pure alla nostra associazione, li tuteleremo. Il preside deve accoglierlo sennò trasgredisce la legge”. “In città – assicura Moretto – ci sono altri esempi di come le scuole private paritarie prendano i soldi dallo Stato ma poi facciano come gli pare sulle modalità d’accesso. Basti pensare al Centro scolastico Cerreta, che accetta solo femmine, in quanto scuola paritaria non può farlo, eppure lo fa. Allora mi chiedo, perché non rinuncia ai finanziamenti delle istituzioni e diventa una scuola non paritaria? Così può fare quello che vuole e trasformarsi in un collegio femminile”.


La richiesta di scuse della Rete Laica Bologna al Cardinal Caffarra sui giornali

J giugno 2010
1 commento

La nostra richiesta di scuse da parte del Cardinal Caffarra alle famiglie delle bambine vittime di abusi sessuali da parte di don Andrea Agostini è stata riportata da La Repubblica, da L’Unità e da Blitz Quotidiano.


Pillola RU486. Libere di scegliere – Rassegna stampa 11.06.2010

J giugno 2010
Lascia un commento

Giovedì 10 Giugno la Rete Laica Bologna ha tenuto una conferenza stampa in cui è stato analizzato l’uso della pillola RU486 in Emilia-Romagna e presentata l’iniziativa RU486. Libere di scegliere. Sono intervenuti Katia Zanotti per la Rete Laica, Corrado Melega, medico ginecologo e presidente della Commissione regionale nascite e Paola Zappaterra, dell’Associazione di donne Orlando. Ecco la rassegna stampa di Venerdì 11 Giugno 2010.

Web

Audio


Biotestamento, Bologna. Centrosinistra e grillini chiedono incontro con Commissario Cancellieri – Rassegna stampa

J maggio 2010
Lascia un commento

Dopo la richiesta d’incontro dei consiglieri regionali Favia, Grillini, Mumolo, Naldi e Sconciaforni inviata al Commissario Cancellieri per chiedere che il registro dei testamenti biologici diventi presto operativo a Bologna, pubblichiamo la rassegna stampa di Giovedì 29 Aprile 2010.

Quotidiani

  • L’Unità Bologna: 1 | 2 | 3

Web


Bologna, prete pedofilo promosso a San Luca – Rassegna stampa 19.03.2010

J marzo 2010
1 commento

Dopo la rivelazione di ieri che il prete pedofilo don Andrea Agostini è stato promosso dalla Curia e trasferito a San Luca, santuario simbolo del cattolicesimo bolognese, pubblichiamo la rassegna stampa di Venerdì 19 Marzo 2010.

Quotidiani

Web

Interviste audio


Caffarra dice no ai matrimoni gay – Rassegna stampa 14 Febbraio 2010

J febbraio 2010
Lascia un commento

Dopo l’esternazione del Cardinal Caffarra contro i matrimoni gay, pubblichiamo la rassegna stampa completa di Domenica 14 Febbraio 2010.

Web


Bologna, la Curia e il prete pedofilo – Rassegna stampa 12 Febbraio 2010

J febbraio 2010
2 commenti

Rete Laica continua a porre delle domande alla Curia, la quale si trincera dietro il silenzio e le intimidazioni alla stampa locale.

In uno scarno comunicato stampa, la Curia fa sapere di aver chiesto “una rettifica a norma della legge sulla stampa” a “Il Manifesto” e “La Repubblica”, in merito a quella che l’Arcidiocesi definisce “una ricostruzione gravemente parziale e tendenziosa” fatta dai due quotidiani.

Stamane dalle pagine di Repubblica, Michele Smargiassi risponde affermando che le notizie contenute negli articoli sono tratte dai documenti processuali, quindi l’avvocato della Curia, nel chiedere una smentita, in realtà chiede di smentire il tribunale stesso.

Ecco la rassegna stampa odierna.

Quotidiani

Web


Campagna “Testamento biologico. Liberi di scegliere” – Rassegna stampa 26.01.2010

J gennaio 2010
1 commento

Ieri il Consiglio Comunale ha approvato il registro dei testamenti biologici. Non capita tutti i giorni, in questi tempi dominati dalla sudditanza alle gerarchie religiose, di registrare un limpido successo dei diritti civili. Ecco la rassegna stampa di Martedì 26 Gennaio 2010.

Quotidiani

Web


Pagina successiva »

About author

La Rete Laica di Bologna è un tavolo informale d'incontro, di discussione, di proposta e di mobilitazione per difendere ed estendere la laicità delle istituzioni bolognesi e italiane. Vi partecipano associazioni e singoli/e.

Cerca

Navigazione

Categorie:

Links:

Archives:

I feed